INFO TRAVEL

Arriva il passaporto sanitario

delle linee aeree

Si avvicina il momento in cui il trasporto aereo internazionale potrà riprendere in piena sicurezza. La Iata ha infatti annunciato di essere nella fase finale di sviluppo dello Iata Travel Pass, un pass sanitario digitale che nelle intenzioni dell’associazione “supporterà la riapertura sicura delle frontiere”.

“Iata Travel Pass – si legge in una nota – gestirà e verificherà il flusso sicuro delle informazioni necessarie sui test o sui vaccini tra governi, compagnie aeree, laboratori e viaggiatori”.

 

Il primo pilota transfrontaliero Iata Travel Pass è previsto per la fine dell’anno e il lancio è previsto per il primo trimestre del 2021.

«Oggi i confini sono doppiamente chiusi. I test sono la prima chiave per consentire i viaggi internazionali senza misure di quarantena. La seconda chiave è l’infrastruttura informativa globale necessaria per gestire, condividere e verificare in modo sicuro i dati dei test corrispondenti alle identità dei viaggiatori in conformità con i requisiti di controllo delle frontiere. Questo è il lavoro di Iata Travel Pass», ha affermato dal direttore generale della Iata.

Fonte: lagenziaviaggi.it